Si avvia alla conclusione la Scuola Estiva di Storia delle Tradizioni Popolari organizzata da Liquilab

corso lingua straniera

TRICASE (Lecce) – Sabato 9 luglio si chiude la Scuola Estiva delle Tradizioni Popolari organizzata da Liquilab in collaborazione con il Dipartimento di Storia, Società, Studi sull’uomo dell’Università del Salento e il patrocinio dello stesso Dipartimento e della Città di Tricase.

Giornate intense che culmineranno nei due appuntamenti finali: venerdì 8 luglio alle 21.30 Canti di donne terra e sale, spettacolo di Anna Cinzia Villani e ancora festa popolare con Tarantarte e Maristella Martella, Manuela Rorro, Giulia Piccinni, Corrado Martella, Salvatore Alessio, Silvia Serafino; sabato 9 luglio alle 9.30 il Seminario “Antropologia della cucina” (Francesco Marano, Università della Basilicata) e alle 12.30 degustazione di prodotti tipici di Tricase,  con la partecipazione di Rita Accogli, Orto Botanico dell’Università del Salento, e Maria Assunta Piscopiello, dott.ssa in Scienze Gastronomiche.

La direzione scientifica della scuola è stata affidata a Eugenio Imbriani, Docente di Antropologia Culturale – Università del Salento, e Ornella Ricchiuto, Sociologa – Liquilab.

La finalità del corso è stata illustrare e approfondire alcuni temi emergenti nel dibattito attuale sulla relazione tra cultura locale e territorio, toccando alcuni punti particolarmente sensibili che riguardano l’area del Capo di Leuca. Un modo per entrare intensamente nella cultura del Capo di Leuca, luogo ricco di suggestioni e sfaccettature.

Il corso ha avuto le caratteristiche di una residenza e si è tenuta a Tricase.

 

 

 

NO COMMENTS