Il Raggio Verde presenta tre libri in contemporanea il 5 agosto

libro

SALENTO – Tre libri in contemporanea: la casa editrice Il Raggio Verde triplica gli appuntamenti con i suoi autori nella serata del 5 agosto nei luoghi tra i più suggestivi del Salento. Tappa idruntina per il tour letterario di “Allegoria” di Walter Cerfeda che sarà presentato ad Otranto il 5 agosto 2016, ore 21:30 nell’ambito della Settimana della Cultura promossa dal Club Unesco di Otranto.

Il Largo Porta Alfonsina si trasformerà in un salotto letterario per parlare di Otranto e della sua storia “allegoria” del nostro drammatico presente con le minacce dell’Isis e i sanguinosi attentati che stanno seminando il terrore proprio come cinque secoli fa fece l’impero ottomano. Dialogheranno con l’autore il senatore Dario Stefàno e il giornalista Nello Wrona direttore della collana “Futuro Anteriore.

“Allegoria” di Walter Cerfeda (edizioni Il Raggio Verde con la copertina di Tonino Caputo) è un romanzo storico che narra di quanto avvenne ad Otranto in quel lontano 1481, tra intrighi internazionali e mire espansionistiche dell’impero ottomano che aveva preso la città l’anno prima uccidendo 813 otrantini le cui ossa, nella Cattedrale, sono la testimonianza dell’atrocità della parola “guerra”.

Nell’ambito della rassegna “T’amu” promossa dalla Pro Loco di Uggiano e Casamassella nella sede della Fondazione “Le Costantine” in via Costantine a Casamassella  incontro con Francesco Rella autore di “Voglie Mancine”, una brillante commedia all’italiana che racconta nuovi e vecchi drammi tra ironia, leggerezza e desiderio di amore e libertà, una storia attuale ambientata tra Roma e il Salento, con intrecci e personaggi che rispecchiano la società contemporanea in tutta la sua complessità. L’incontro, con inizio alle 21 e presentato da Elisa Chiriatti, sarà moderato da Franco Merico.   Il libro, impreziosito dalla copertina a firma dell’artista Roberto Russo, fra triangoli amorosi, equivoci e sorprendenti colpi di scena sembra essere il copione di una commedia all’italiana che diverte e fa riflettere.

Il noir dalle atmosfere di un inedito Salento, Cyrano tra delitti e misteri di Stefano Cambò, approda a Tricase ospite della rassegna culturale Un libro per l’estate promossa dall’assessorato alla cultura. In piazzetta dell’Abate, a partire dalle ore 21, incontro con l’autore per scoprire  chi è l’assassino che si nasconde dietro l’interprete dell’indimenticabile personaggio creato da Edmond Rostand, il Cyrano che firma con una spada i suoi delitti come suggerisce l’accattivante copertina realizzata da Viviana Cazzato. Una storia accattivante che diventa anche occasione per rileggere un classico della letteratura. Un intreccio che conquista il lettore lasciandolo con il fiato sospeso fino all’ultima pagina che si chiude con un finale che sorprende e fa riflettere.

copertina-cerfeda
copertina-rella
copertina-cambo

 

 

NO COMMENTS